Menu
  • 2012

    L'11 ottobre alle 15.30 presso la Sala Manzoni di Palazzo delle Stelline, la Rappresentanza a Milano della Commissione europea organizza l'evento "L'industria al centro del piano crescita europeo" per presentare la nuova strategia europea incentrata sulle opportunità e le sfide della nuova rivoluzione industriale.

    Ai saluti di apertura del Presidente di Assolombarda Alberto Meomartini ed alla relazione introduttiva di Carlo Secchi dell'Università Bocconi seguiranno gli interventi del Vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani e del Presidente di Confindustria Giorgio Squinzi.

    Seguirà la Tavola Rotonda "Cosa serve per re-industrializzare l'Europa e l'Italia" alla quale parteciperanno, tra gli altri, Il Presidente di Federtursimo Confindustria Renzo Iorio, la Presidente della Commissione Industria, Ricerca ed Energia del Parlamento Europeo Amalia Sartori, il Direttore Generale di UniCredit Roberto Nicastro, il Presidente di Confindustria Digitale Stefano Parisi

    (Per maggiori informazioni e per iscriversi: comm-rep-mil@ec.europa.eu)

    In occasione del prossimo TTG Incontri di Rimini la Ferpi, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, in collaborazione con TTG Italia, sta svolgendo un nuovo sondaggio di opinione sulla comunicazione, le relazioni e la governance nel turismo italiano.

    Il sondaggio, della durata di pochi minuti, rimarrà aperto fino al 15 ottobre.

    Il 5 e 6 ottobre si sono svolti a Roma gli Stati Generali del Turismo organizzati dal Comune di Roma per fare un bilancio della stagione appena trascorsa e per definire una sorta di “Decalogo” strategico e operativo per il prossimo periodo. Con i principali rappresentanti del turismo, si è discusso del futuro di Roma Capitale sui mercati turistici internazionali, dell’andamento dell’offerta ricettiva e dell’esigenza di sviluppo dei trasporti e delle infrastrutture per il turismo. Roma arriva a questo appuntamento forte del proprio vantaggio in termini di presenze turistiche rispetto al resto del Paese e si conferma così attrattore turistico di portata mondiale. Primo concreto risultato degli Stati Generali è stata la firma di un accordo tra l’Enit e Roma Capitale per la promozione del turismo nella capitale.

    Il 3 ottobre è stata presentata a Roma la decima edizione del Rapporto Censis/Ucsi sulla comunicazione “I media siamo noi. L’inizio dell’era biomediatica.” Secondo i risultati della ricerca continua il calo costante dei lettori della carta stampata: -2,3% nell’ultimo anno. In controtendenza solo le testate online che contano il 2,1% di contatti in più, perdono lettori (-11,8%) la free press, i settimanali (-1%) e l'editoria libraria (-6,5%). Ormai meno della metà degli italiani legge almeno un libro all'anno (il 49,7%), anche se si segnala un +1% per gli e-book.

    Il protocollo sul Codice Mondiale di Etica del Turismo firmato oggi presso il Ministero degli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport - ha dichiarato il Vice Presidente di Federturismo Confindustria Gianfranco Battisti - rappresenta un passo concreto per progettare un nuovo modello di sviluppo turistico che va nella logica di promuovere etica e forme di sostenibilità.

    Partecipa al 6° censimento "I Luoghi del Cuore"

    Segnala il luogo italiano che più ami.

    logo luoghi del cuore FAI 2012

    Il 19 settembre il Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi ha illustrato ai rappresentanti delle Regioni i contenuti della bozza del Piano strategico del turismo per avviare un proficuo dibattito sulle misure individuate e per condividerne le azioni.

    L’Assessore al Turismo della Regione Abruzzo e Coordinatore Nazionale degli Assessori regionali al turismo Mauro Di Dalmazio e tutti gli intervenuti hanno espresso forte apprezzamento per il metodo, il diverso modello culturale proposto e la qualità del lavoro svolto, su cui le Regioni si riservano in tempi brevi di presentare le loro osservazioni. Successivamente il Piano sarà presentato al Presidente del Consiglio Mario Monti e agli altri Ministri, e poi alle Commissioni parlamentari competenti.

    (Per maggiori informazioni: www.regioni.it)

    Dal 6 al 14 ottobre si terrà a Genova la 52ma edizione del Salone Nautico Internazionale alla quale parteciperanno 900 espositori che si distribuiranno su una superficie di oltre 200mila mq tra padiglioni, spazi all'aperto e due marine.

    La vela sarà protagonista, tornerà dopo 30 anni di assenza la subacquea e sarà istituito il primo Forum del Diportista. Tra i convegni e le iniziative collaterali, spicca il talk show inaugurale, "La Nautica e il Governo", che inaugurerà il Salone con l'intervento del Vice Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Mario Ciaccia. Saranno ospiti, tra gli altri, i Ministri Corrado Passera e Piero Gnudi. Il Comitato Economico e Sociale della UE terrà un'audizione per l'industria nautica a cui è invitato il Commissario Ue, Antonio Tajani.

    Per questa edizione 2012 torna GenovaInBlu, la rassegna di eventi fuori Salone: non solo nautica, ma anche fashion e design, mostre, musica e shopping. L'ingresso sarà gratuito per i minori di 14 anni se accompagnati.

    (Per maggiori informazioni: www.ucina.net) 

    Venerdì 28 settembre, nel corso della social media week, si parlerà di come i social media negli ultimi anni hanno cambiato il mercato del turismo, a partire dalla valorizzazione dei piccoli luoghi, grazie ad un sistema basato sul passaparola, la localizzazione e il feedback in tempo reale degli utenti.

    Si parte, alle 10.00, con la tavola rotonda a cura di Roberta Milano sul tema Viaggiare al tempo dei Social Media. Sarà poi possibile approfondire anche tematiche inerenti al giornalismo e al cambiamento che sta attraversando questa professione con l’arrivo dei Social Media.

    E’ possibile leggere il programma con tutte le iniziative al link http://socialmediaweek.org/schedule/?locale_id=92523#.UGBpPLLN-Gk

    E’ anche possibile seguire gli eventi in streaming dal link http://new.livestream.com/ pages/smw

    (Per maggiori informazioni: http://socialmediaweek.org/torino)

    Il 18 settembre il Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, ha illustrato alla stampa il programma della celebrazione nazionale della Giornata mondiale del turismo che si svolgerà a Campobasso il 29 e 30 settembre. Il tema di quest’anno è “Il turismo e la sostenibilità energetica quali propulsori di turismo sostenibile”.

    Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Monsignor Giancarlo Bregantini, Arcivescovo di Campobasso-Bojano e Presidente della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, Monsignor Mario Lusek, Direttore ufficio nazionale Cei per la Pastorale del turismo, sport e tempo libero, il Presidente della Regione Molise, Michele Iorio e Alessandro Cardinale, Presidente Cammini d’Europa.

    Il Molise ha sottolineato il Ministro è uno degli esempi di destinazioni relativamente meno note che hanno potenziale di crescita notevole. Nonostante la congiuntura difficile per il turismo domestico, gli ultimi dati disponibili di Unioncamere descrivono, infatti, una buona performance negli arrivi in Molise, con una crescita dell’8,1% delle presenze a luglio e dell’11,3% ad agosto.

    Al termine della conferenza stampa, il Presidente Iorio e il Presidente dei Cammini d’Europa, Alessandro Cardinali, hanno firmato una convenzione per la promozione delle Vie Francigene in Molise.

    (Per maggiori informazioni: b.ongaro@federturismo.it)