Menu
  • 2010

    E' stata aggiornata la rassegna stampa relativa all'evento del 4 febbraio scorso "Turismo 4.2.10".

    Per consultarla, clicca qui.

    Per maggiori informazioni: b.ongaro@federturismo.it

    Roma è la prima città al mondo a firmare il Codice di Condotta contro il Turismo Sessuale (CCTS).

    La firma del CCTS si inserisce nella Campagna contro la tratta di minori, “Mondiali Sudafrica 2010: tutti in campo contro il traffico di bambini”, promossa da Ecpat e Terre des Hommes in occasione dei Mondiali di calcio 2010 e patrocinata dal Segretariato Sociale Rai. Il continente africano risulta, infatti, essere una delle mete emergenti per turismo sessuale a danno di minori.

    La Campagna sarà lanciata il prossimo aprile e prevederà diverse iniziative, primo fra tutte una tavola rotonda sul tema.

    Per informazioni:

    ECPAT Italia ONLUS, Comunicazione e ufficio stampa Fabio Bellumore
    tel: 06 97277372; e-mail: fabio.ecpat@gmail.com; www.ecpat.it

    Terre des Hommes - Comunicazione – Maria Clara Marchi
    tel. 02 28970418 - 339.4346800 c.marchi@tdhitaly.org - www.terredeshommes.it
    libro_01Con il numero zero, diffuso lo scorso 25 febbraio, Federturismo Confindustria lancia un nuovo servizio informativo: "Aggiornamenti normativi su lavoro e turismo".

    Il bollettino offre commenti e informazioni sulle novità in tema di legislazione e di provvedimenti relativi ai rapporti di lavoro e verrà diffuso periodicamente fra gli associati.

    formazione3bisFederturismo Confindustria ha organizzato, per il 16 marzo, a Roma, in Confindustria, Viale dell'Astronomia, 30, dalle ore 10.30 alle 13,30, in Sala Q, un seminario sulla "Class action".

    L''Area Affari Legislativi di Confindustria ha illustrato gli aspetti principali della normativa e le sue possibili conseguenze sulle imprese turistiche. Il seminario era rivolto alle imprese del sistema Federturismo Confindustria ed ai funzionari delle associazioni federate che seguono il tema.

    Saranno presto disponibili, per gli associati, gli atti del seminario.

    Per maggiori informazioni: l.alese@federturismo.it

    E' online l'intervista al Presidente Winteler, andata in onda su Radio 24 lo scorso 5 febbraio.

    Per accedere alla pagina dell'intervista, clicca qui.

    Per maggiori informazioni: b.ongaro@federturismo.it

    Secondo l'indagine sul movimento alberghiero pubblicato dall'ISTAT nel periodo Natale 2009 - Epifania 2010, si è registrato  un aumento del +1,6% negli arrivi ed una diminuzione del  -1,3% nelle presenze.

    La clientela italiana ha registrato una crescita del 1,6% degli arrivi ed una diminuzione del 2,3% delle presenze, la clientela straniera invece una crescita dell'1,8% degli arrivi e del 1,1% nelle presenze.

    Il 65,7% ha preferito località con turismo stagionale, montane, marine, lacuali termali e collinari, il restante 34,3% ha preferito le città d'arte.

    La nazionalità prevalente di provenienza dei clienti è costituita dalla Germania con il 39,1% seguita dalla Francia con 26,3% e dalla Svizzera con 18,0%.

    Maggiori informazioni sono reperibili sul sito http://www.istat.it/salastampa/comunicati/in_calendario/movalb/20100215_00/

    Il 10 febbraio è stato approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri il disegno di legge quadro per l’ordinamento delle professioni del turismo montano proposto dal Ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla. Nel testo, che sarà sottoposto alla conferenza Stato-Regioni, è contenuta una nuova disciplina delle professioni del turismo montano, sulle quali, attuando la legge 2 gennaio 1989 n.6, le Regioni hanno finora legiferato in modo non omogeneo.

    Il provvedimento rimette allo Stato l’individuazione delle nuove figure professionali e dei requisiti o i titoli necessari per l’esercizio di professioni che richiedono una preparazione specifica e assegna alle Regioni la formazione delle figure professionali definite con legge dello Stato. Fissa inoltre i principi che le Regioni dovranno adottare per disciplinare l’abilitazione all’insegnamento delle tecniche alpinistiche, all’accompagnamento alle ascensioni in roccia, neve e ghiaccio, e l’accompagnamento alle escursioni in ambiente montano o sotterraneo o a cavallo. Infine, individua la nuova figura del maestro di arrampicata, ridefinisce il profilo di altre professioni già individuate per legge, specifica la natura della scuola di alpinismo, fornisce una precisa definizione di tecniche e materiali alpinistici che solo figure professionali con adeguata preparazione potranno usare.

    (Per maggiori informazioni: http://www.governo.it/Governo/ConsiglioMinistri/dettaglio.asp?d=55386)

    L’11 febbraio il Senato ha approvato il maxiemendamento che converte in legge il decreto Milleproroghe nel quale è stata rinviata al 31 dicembre 2015 la proroga delle concessioni demaniali. E’ stato inoltre confermato il disposto dell’art.3 comma 4 bis della legge 494/93 riguardante la possibilità per gli imprenditori di correlare l’ammontare degli investimenti con la durata della concessione.

    L'esame del testo passa alla Camera dei deputati per la seconda lettura.

    (Per maggiori informazioni: http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Resaula&leg=16&id=457691)

    tre_expo

    Vi informiamo che, dal 15 al 18 aprile 2010, si svolgerà presso l’Arsenale di Venezia, TrE-Tourism Real Estate, la nuova expo & conference, appuntamento per gli operatori pubblici e privati del Real Estate turistico mondiale.

    La manifestazione, promossa da ExpoVenice, con il patrocinio, tra gli altri, di Federturismo Confindustria e di altre organizzazioni del nostro sistema associativo, punta a favorire l’incontro tra domanda e offerta di immobili a destinazione turistica e gestori di servizi di filiera e sarà principalmente dedicata al B2B.

    Per ulteriori informazioni:
    www.tre-expo.com
    info@tre-expo.com

    E' disponibile il programma dell'evento del 4 febbraio.

    turismo-4210

    Il 4 febbraio prossimo si terrà, presso l'Auditorium della Tecnica di Confindustria (viale Tupini, 65), l’evento Turismo 4210, cui prenderanno parte rappresentanti istituzionali, imprenditori, operatori internazionali di alto livello. Parteciperà il Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.