Menu
  • 2010

    Secondo i dati dell’UNWTO l’industria europea dei viaggi e del turismo è cresciuta del 2% nel primo semestre 2010 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’Italia si è collocata in una posizione di rilievo con l’aumento del 5,3% di arrivi, rispetto a Francia (- 2,2%), Spagna (-0,4%), Grecia (-5,3%) e Regno Unito (-3,7%).

    (Per maggiori informazioni: www.unwto.org)

    Secondo i dati forniti da Str Global il settore alberghiero europeo ha registrato, nel mese di settembre, un livello di occupazione del 74,8%, la tariffa media giornaliera è stata di 106,68 euro e il revPar ha raggiunto quota 79,78 euro. Gi aumenti maggiori sono stati registrati a Praga, i cui livelli di occupazione sono passati dal 20% di settembre 2009 all'80,4% dello stesso mese del 2010, e da Istanbul, con un incremento passato dal 19,8% all’ 81,4%. L’occupazione è scesa, invece, del 6,1% a Tel Aviv, e del 5,4% ad Atene. Per quanto riguarda la tariffa media giornaliera l'incremento maggiore è stato quello di Stoccolma, in aumento del 34,8%, seguita da Colonia e Ginevra. A Stoccolma, Ginevra, Colonia e Monaco di Baviera il revPar ha registrato aumenti superiori al 35%.

    (Per maggiori informazioni: www.strglobal.com)

    Nel 2010 il Tax Free Shopping cresce del 33%, dopo una battuta d'arresto del 2008 e del 2009, che si era chiuso con un mercato in calo del 12%. Negli ultimi due anni giapponesi e americani hanno perso il primato di top spender in Italia (entrambi sono al 9% del mercato) in favore di russi e cinesi, rispettivamente al 27% e 10%. Secondo Global Blue, azienda leader nel Tax Free Shopping, i turisti scelgono Milano (36%) come meta preferita per lo shopping, Roma è seconda (21%). I russi negli ultimi cinque anni sono la prima nazionalità del settore Tax Free (+32% nel 2010), anche se il valore della loro spesa media è in leggera diminuzione rispetto al 2009 (-4%).

    Secondo le stime della Iata settembre conferma la ripresa del traffico aereo internazionale. I passeggeri sono cresciuti del 10,5% rispetto al 2009 e del 2,1% rispetto al mese di agosto. In aumento del 7,3% la capacità, il load factor raggiunge quota 80%, in aumento rispetto al 77,7% registrato a settembre dello scorso anno. Buone le performance del Medioriente dove i passeggeri sono aumentati del 23,9% rispetto a settembre 2009, dell’Africa e del Nord America, in cui gli aumenti sono stati del 16 e dell'11,1%. Anche l'Europa è tornata a crescere dell'8,4% sul 2009.


    (Per maggiori informazioni: www.iata.org)

    L’Associazione Italiana Manager e Professionisti del Turismo, in collaborazione con Tsm-Trentino School of Management, organizza il prossimo 24 novembre alla Fiera di Vicenza, la quarta edizione del Summit del Turismo nelle Regioni che questì’anno verterà sui Sistemi Turistici Locali. Il Summit si rivolge ad assessori, dirigenti e funzionari di organizzazioni turistiche territoriali pubbliche e private che hanno la responsabilità dello sviluppo delle politiche turistiche.

    (Per maggiori informazioni: www.aipmt.it/summitturismo2010)

    Accesso riservato ai Soci

    {member}

    Lo scorso 13 ottobre si  è  tenuta a Sofia  l'Assemblea  generale che ha formalizzato la nascita di Confindustria Balcani (cfr la news al link http://www.federturismo.it/en/per-i-soci/news/2010/2680-prima-assemblea-di-confindustria-balcani-sofia-13-ottobre-2010).

    Secondo la Banca d’Italia la bilancia dei pagamenti turistica ha presentato, nel mese di luglio, un saldo netto positivo di 1.559 milioni di euro, a fronte di uno di 1.910 milioni di euro nello stesso mese dell'anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia, per 3.953 milioni di euro, sono diminuite del 2,7%; quelle dei viaggiatori italiani all'estero, per 2.394 milioni di euro, sono aumentate dell'11,3%. Nel periodo gennaio-luglio 2010 si è avuto un saldo netto positivo di 5.762 milioni di euro, a fronte di uno di 5.519 milioni di euro nello stesso periodo dell'anno precedente.

    Il 21 e 22 ottobre, a Lucca, presso il Real Collegio, si terrà Lu.Be.C. 2010, l’incontro annuale sullo sviluppo della filiera beni culturali – tecnologie – turismo.

    E' on line il numero 6/2010 degli "Aggiornamenti normativi su lavoro e turismo".

    Vi ricordiamo che l'accesso è riservato ai Soci.

    Per accedere al documento, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni o chiarimenti: m.nevi@federturismo.it)

    5CNT

    Spazio Villa Erba - Largo Luchino Visconti 4, Cernobbio (CO) - 15/16 ottobre 2010

    E' on line il portale http://www.conferenzanazionaleturismo2010.it da cui è possibile consultare il programma (in fase d'aggiornamento e disponibile dalla home page) e dove sono disponibili le informazioni necessarie per gli accrediti e le registrazioni alberghiere per la V Conferenza Italiana per il Turismo del prossimo 15/16 ottobre.