Menu
  • News 2020

    Presentata oggi la partnership tra le due grandi aziende con l’inaugurazione di un treno regionale Rock di Trenitalia dedicato a LEGO Super Mario, il Treno Ufficiale LEGO Super Mario, e di tante nuove attività.

    • L'ITALIA PERDE MENO PIL DEGLI ALTRI PAESI
    • BUONE PERFORMANCE E QUASI TUTTO ESAURITO PER RIMINI, RAVELLO, CAVALLINO-TREPORTI, CILENTO E SALENTO
    • LA MONTAGNA RISPONDE ALLE ZONE BALNAERI CON LE ALPI QUASI FULL (84%) QUASI AL PARI CON LA FRANCIA (87%)

    La Fondazione Italia Cina e la Regione Emilia Romagna organizzano un webinar di presentazione della nuova edizione del Rapporto annuale CINA 2020. Il seminario digitale, organizzato in collaborazione con ART-ER e con la Camera di Commercio Italo Cinese, è in programma giovedì 17 settembre alle ore 10.30.

    ‪MIO “Dopo le polemiche pace fatta con Laura Castelli. Subito un tavolo con Mef, Mise e Mibact per scongiurare situazione catastrofica”‬

    ‪“A settembre 1 su 2 tra ristoranti e bar in Italia chiuderà definitivamente. Con la mancanza di turisti stranieri si preannuncia una stagione catastrofica”. ‬

    IMPRESE AL COLLASSO. A SETTEMBRE CHIUSURE E LICENZIAMENTI IN MASSA, DISOCCUPAZIONE PESERA’ SULLE CASSE DELLO STATO

    Le Associazioni del comparto: “il Governo annunci pubblicamente cosa intende fare per evitare la chiusura di agenzie di viaggi e tour operator. In assenza di interventi, pronti ad azioni di protesta”

    Secondo l’indagine commissionata da Facile.it all’istituto di ricerca EMG Acqua,  tra i milioni di italiani che si concederanno una vacanza, circa 1  su 3 partirà insieme al proprio animale domestico; percentuale che sale sino al 47,7% per chi ha un cane e al 47,5% tra i residenti nel Sud Italia o nelle Isole. Quasi 4 proprietari su 10 hanno detto di tenere in considerazione le esigenze del proprio animale prima di scegliere dove trascorrere le ferie.

    Gli italiani preferiranno destinazioni di mare: la top 3 delle regioni preferite per questa estate italiana sono la Toscana (15% dei rispondenti), la Puglia (11%) e la Sicilia (9%). Con appena un punto percentuale in meno però troviamo le montagne del Trentino Alto-Adige (8.2%). TheFork ha chiesto ai suoi utenti quali fossero le specialità gastronomiche che avrebbero voluto provare durante queste vacanze alla riscoperta del Belpaese.

    Secondo uno studio del Ciset sull'andamento del comparto a partire dai dati attualmente disponibili per il primo trimestre dell'anno (gennaio-marzo 2020) si registra una contrazione degli arrivi internazionali del 22% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Le elaborazioni Ciset su dati Banca d'Italia, evidenziano come la spesa dei turisti internazionali sia diminuita del 34,4%, sempre nel primo trimestre 2020, accompagnata da un decremento, sia in termini di arrivi che di presenze, del -34%.

    Il settore dei viaggi e del turismo è senza dubbio tra quelli che più hanno risentito della pandemia:  ora il comparto si ritrova a dover ripartire dopo due mesi di “sospensione” in  cui però, si è avviato un processo di riprogettazione: sarà necessariamente un nuovo   turismo quello che vedremo prendere forma nel prossimo periodo e che evolverà ancora. Questo il  filo conduttore del Position paper di indirizzo strategico  dell’industria del turismo  in  Piemonte, frutto del lavoro del gruppo di  ricerca, promosso da Confindustria Piemonte e coordinato   dal Presidente della  Commissione  Industria del Turismo  Federico De Giuli, che ha riunito tecnici,  esperti di settore e destinazione  turistica  regionale, intervenuti ai lavori del webinar   svoltosi il 22 luglio, insieme all’Assessore  Cultura, Turismo e Commercio della Regione Piemonte Vittoria Poggio, con le   conclusioni di  Marina Lalli, Presidente di Federturismo.

    Il settore dei viaggi e del turismo è senza dubbio tra quelli che più hanno risentito della pandemia:  ora il comparto si ritrova a dover ripartire dopo due mesi di “sospensione” in  cui però, si è avviato un processo di riprogettazione: sarà necessariamente un nuovo   turismo quello che vedremo prendere forma nel prossimo periodo e che evolverà ancora. Questo il  filo conduttore del Position paper di indirizzo strategico  dell’industria del turismo  in  Piemonte, frutto del lavoro del gruppo di  ricerca, promosso da Confindustria Piemonte e coordinato   dal Presidente della  Commissione  Industria del Turismo  Federico De Giuli, che ha riunito tecnici,  esperti di settore e destinazione  turistica  regionale, intervenuti ai lavori del webinar   svoltosi il 22 luglio, insieme all’Assessore  Cultura, Turismo e Commercio della Regione Piemonte Vittoria Poggio, con le   conclusioni di  Marina Lalli, Presidente di Federturismo.