Menu
  • 2011

    Save the Date Le Reti dImpresa per il Turismo Roma  15 dic 2011 rs

    Il 15 dicembre, presso la sede di Confindustria, si è svolto il seminario "Reti d'impresa per il turismo" organizzato da Confindustria Alberghi, Confindustria Aica, Federturismo Confindustria e RetImpresa. 

     

    Nel corso del convegno è stata illustrata l'importanza delle reti d'impresa, uno strumento con forti e reali potenzialità, per rispondere alle esigenze delle imprese turistiche e per accrescere la loro competitività ed innovazione.

    Il Cipe assegna oltre due miliardi e mezzo di euro per opere infrastrutturali strategiche in corso, 600 milioni all'Anas per nuove opere stradali, e 123 milioni per interventi medio-piccoli nel  Mezzogiorno.

    In particolare il Cipe destina 2 miliardi per l'alta velocità Treviglio-Brescia e Milano-Genova; 600 milioni per il Mose; 598 milioni per il Contratto di programma Anas; 123,3 milioni al fondo infrastrutture ferroviarie e stradali.

    (Per maggiori informazioni: www.cipecomitato.it)

    La Regione Lazio istituisce l'elenco regionale delle agenzie turistiche "etiche e sicure". Al momento sono 14 le agenzie turistiche del Lazio che hanno chiesto di accedere all'albo. Le agenzie si impegnano, nell'organizzazione dei viaggi, ad utilizzare imprese che offrono servizi e prodotti non nocivi alla salute e alla sicurezza dei turisti, a privilegiare alloggi, ristoranti, strutture e trasporti compatibili con l'ambiente e ad avere rapporti con imprese che non impiegano i bambini di età inferiore a 14 anni. Nei primi mesi del prossimo anno sarà pubblicato il nuovo bando che permetterà ad altri operatori di accedere all'elenco nel 2013.

    (Per maggiori informazioni: http://www.regione.lazio.it/rl_turismo/?vw=contenutidettaglio&;id=67)

    mariomonti

    Questo contenuto è riservato ai Soci.

    Per continuare a leggere, effettua il log in.

    Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it

    Per accedere al comunicato del Governo sulla manovra, clicca qui.

    I risultati dell’indagine sulle aspettative degli operatori turistici italiani per il semestre (novembre 2011 – aprile 2012)

    Una sostanziale stabilità del turismo straniero in Italia, in linea con il consuntivo per la stagione invernale 2010-2011 e nonostante il leggero aumento indicato per l’estate 2011. Segnali negativi, invece, per il turismo domestico, che dovrebbe evidenziare una tendenziale flessione rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In leggera contrazione anche la propensione dei nostri connazionali a fare una vacanza all’estero, che comunque concentreranno il loro interesse sulle mete europee a breve-medio raggio.

    Quasi tutto esaurito per le iscrizioni alla BTO – Buy Tourism Online, comunica l’organizzazione della fiera dedicata alle nuove tecnologie per il travel, che aprirà i battenti giovedì alla Stazione Leopolda di Firenze. L’evento si pone come momento di formazione, analisi e interpretazione degli scenari di mercato e dell’impatto delle nuove soluzioni web sul turismo. Gli iscritti a BTO potranno partecipare a dibattiti e tavole rotonde, ponendo domande ai relatori attraverso Twitter e altre piattaforme di condivisione, seguire sessioni formative su tecniche e strumenti operativi per il business, entrare in contatto con altre aziende e potenziali partner.

    Il 25 novembre, è stata inaugurata la due giorni promossa dall'Unione Industriali di Napoli, l'Università LUISS Guido Carli, l'Associazione Laureati LUISS e ItaliaCamp che ha coinvolto 150 alunni della LUISS in qualità di "Ambasciatori" della grande Reunion Luiss prevista a Roma per il mese di maggio. E' stata l'occasione per presentare la nuova Sede Territoriale degli Alumni LUISS di Napoli e per condividere le prospettive di crescita e sviluppo del network LUISS sul territorio campano.

    Il 26 novembre, si è svolto "ItaliaCampania", il primo Barcamp campano per ricevere proposte su alcuni temi strategici per il Paese quali: l'innovazione, il fare impresa, l'internazionalizzazione, la cultura, l'ambiente e lo sport, con una particolare attenzione al Sud Italia.

    l Vice Presidente dell'ENIT Mauro Di Dalmazio, d'intesa con la Conferenza delle Regioni ha convocato per il 28 novembre pomeriggio il nuovo Consiglio di Amministrazione dell'Enit, l'Agenzia nazionale del turismo italiano.

    L'Ente, commissariato nel luglio del 2009, dal luglio di quest'anno ha un nuovo Cda formato da 5 componenti e dal Presidente che tuttavia, finora, non è mai stato convocato.

     

    (Per maggiori informazioni: www.enit.it)

    Nel corso del Consiglio dei Ministri del 25 novembre il Presidente del Consiglio Mario Monti ha conferito al Ministro per il Turismo e lo Sport Piero Gnudi, la delega  agli Affari regionali.

    Gnudi prende quindi il posto di Raffaele Fitto nella gestione delle questioni con gli enti territoriali.

    (Per maggiori informazioni: clicca qui)

    ioriopdmonza2011Il 26 novembre si è svolta a Monza la "Conferenza Nazionale per il lavoro autonomo e la micro e piccola impresa" organizzata dal Partito Democratico.

    E' stata un'occasione di confronto sul futuro delle piccole imprese alle quali il Pd ha chiesto di mettersi in rete e di puntare sull'innovazione. Ai lavori hanno partecipato, tra gli altri, Stefano Fassina, Responsabile economia e lavoro del Pd, Enrico Letta, Vice Segretario nazionale del Pd, Vasco Errani, Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Ivan Malavasi Presidente CNA, Renzo Iorio Presidente di Federturismo Confindustria, Mauro Bussoni, Vice Direttore Generale di Confesercenti, e Matteo Mauri, Responsabile Pd delle infrastrutture.