Menu
  • 2009

    E' online il speciale numero della newsletter Shanghai 2010 News con gli aggiornamenti sullo stato di avanzamento della costruzione del Padiglione, dell’allestimento delle esposizioni e mostre, del programma di eventi che scandiranno la partecipazione italiana all'Expo Shanghai 2010. Per consultarla o scaricarla, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni sull'Expo Shanghai 2010, scrivi a exposhangai@esteri.it o v.fantozzi@federturismo.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

    Con un comunicato stampa del 16 dicembre (leggi), l’Agenzia delle Entrate ha comunicato la proroga del termine di trasmissione telematica del modello EAS, per la Comunicazione dei dati rilevanti ai fini fiscali da parte degli enti associativi.

    L’Agenzia dichiara che il termine – originariamente stabilito nel 15 dicembre 2009 - viene posticipato di quindici giorni. Sarà, pertanto possibile procedere alla trasmissione telematica del modello fino al termine del mese di dicembre 2009.

    (Per maggiori informazioni: V.fantozzi@federturismo.it)

    Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e il Ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla hanno firmato il 21 dicembre un Protocollo d’intesa (valido fino al 31 dicembre dell’anno prossimo e prorogabile per sei mesi previo accordo tra le parti) per favorire una efficace e tempestiva attuazione della “Riforma Brunetta”.

    Oltre a sancire una stretta collaborazione per il cambiamento della cultura della performance, della trasparenza e del miglioramento dei servizi nel settore del turismo, il testo sottoscritto prevede che le strutture sottoposte alla vigilanza del Ministero del Turismo adottino progetti mirati a migliorare le proprie performance organizzative per assicurare agli utenti una migliore qualità dei servizi erogati.

    A partire dal 2010 e in via sperimentale, ciascun progetto (per il quale verrà costituito un comitato tecnico di valutazione monitoraggio) attuerà pertanto i cicli di gestione della performance: definizione degli obiettivi, rilevazione della customer satisfaction, valutazione della performance, organizzazione del personale dipendente“.

    ENIT-Lab è il primo progetto di questa intesa e prevede in particolare l’attuazione del ciclo di gestione della performance previsto dal decreto legislativo di riforma della Pubblica Amministrazione nonché lo sviluppo dei sistemi di rilevazione telematica della customer satisfaction con l’iniziativa “Mettiamoci la faccia”. Il piano di attuazione di questo progetto sarà preceduto da una autovalutazione dell’ENIT riguardo ai requisiti della “Riforma Brunetta”.


    Per saperne di più, clicca qui.

    E' online il resoconto parlamentare, relativo al periodo compreso dal 14 al 18 dicembre 2009.-
    Per leggere il documento, dopo aver effettuato il log in, clicca qui .

    (Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it)

    Nell’ambito del decreto legislativo di attuazione della direttiva servizi 2006/123/CE, approvato oggi dal Consiglio dei Ministri su proposta del ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, è stata inserita una norma di principio (art. 83, commi 1, 2, 3) che semplifica gli adempimenti burocratici per l’apertura, il trasferimento e le modifiche relative alle strutture turistico-ricettive.

    Il provvedimento si propone di estendere gli effetti e l’operatività della direttiva in via di attuazione anche per i procedimenti di rilascio delle autorizzazioni per l’apertura e l’esercizio delle attività turistico-ricettive. 

    {guest}Quando il decreto sarà approvato in via definitiva diverrà sufficiente una dichiarazione di inizio attività, invece del rilascio, attualmente previsto, di una autorizzazione espressa.

    Si riporta di seguito il testo dell'articolo del decreto in entrata, cioè prima delle eventuali modifiche apportate nel corso del Consiglio dei Ministri. Per leggere tutta la news, effettua il log in.

    (Per informazioni: v.fantozzi@federturismo.it){/guest}

    In Italia ''non c'è un piano sul turismo. La richiesta, e anche l'accusa principale che facciamo alla politica è di mettere il nostro settore al centro delle politiche''. E' quanto ha affermato il presidente di Federturismo Confindustria, Daniel John Winteler, durante l'assemblea generale dell'ASTOI, dello scorso 2 dicembre a Roma.

    Sarà inaugurata venerdì 27 novembre alle 10.00 la I edizione di 'Italia, Terme e benessere", che si svolgerà a Lucca fino al 29 novembre.

    Alla conferenza inaugurale, introdotta dal Ministro Brambilla, parteciperà anche Antonio Barreca, responsabile dell'ufficio di Bruxelles di Federturismo Confindustria.

    Per scaricare il programma e per saperne di più http://www.italiatermebenessere.it
    L'UNI (Ente Italiano Unificazione), attraverso la Commissione Tecnica Turismo, di cui Federturismo Confindustria ha la vice presidenza, ha intrapreso una serie di iniziative normative a livello internazionale riguardanti il turismo attraverso la partecipazione alle attività della Commissione Tecnica ISO TC 228 "Turismo e servizi collegati" di Ginevra, che da 3 anni lavora per pubblicare standard internazionali per il nostro settore.

    E' disponibile il numero 14/2009 della Newsletter di Federturismo Confindustria.
    Per leggere o scaricare la newsletter, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni: b.ongaro@federturismo.it - Per iscriversi: l.alese@federturismo.it)

    E' online il n. 30 della Newsletter fiscale e societaria di Federturismo Confindustria relativo al periodo dal 7 al 13 novembre 2009.

    Per leggere o scaricare la newsletter, dopo aver effettuato il log in, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it)