Menu
  • Touring Club Italiano

    Secondo un’indagine condotta da Doxa per il Centro Studi del Touring Club Italiano, il 46% degli italiani riuscirà a concedersi una vacanza quest’estate. 

    Rispetto alla media nazionale, è più elevata la percentuale di chi partirà tra gli studenti (68%), le famiglie con bambini, in particolare neonati, (83%) e gli abitanti nel Nord-Ovest (59%). E’ piuttosto contenuta, invece, tra i disoccupati e gli anziani (circa 30%).
    La maggioranza degli intervistati è concorde nel definire l’estate 2014 in linea con la precedente sia in termini di durata della vacanze (64%) sia di costo complessivo (62%). Circa il 20%, invece, ha risposto che la vacanza di quest’anno sarà più breve e più economica a conferma che, pur continuando a viaggiare, molti italiani devono fare ancora i conti con la lunga coda della crisi mentre poco più del 10% farà vacanze più lunghe e costose.

    “Milano – Destinazione 2015” è il ciclo di incontri promosso dal Touring Club Italiano e dalla Camera di Commercio di Milano nell’ambito della mostra “In viaggio con l’Italia” organizzata per i 120 anni dell’Associazione, in programma fino al 25 maggio al Palazzo della Ragione.

    Sono stati 2 milioni i visitatori dei siti che aderiscono ad "Aperti per Voi", l’ iniziativa del Touring Club Italiano nata nel 2005 con l'obiettivo di favorire l'apertura sistematica e continuativa di luoghi di cultura (musei, aree archeologiche, palazzi storici, chiese).

    Dall'indagine online realizzata dal Centro Studi del Touring Club Italiano sulle intenzioni di vacanza dei nostri connazionali per l’estate 2013 emerge che il 31% opterà per gli alberghi ed il 23% per le seconde case, le case di amici o parenti.

    Si chiama “Sei in un Paese meraviglioso”, l’iniziativa realizzata da Autostrade in collaborazione con il Touring Club Italiano, Slow Food Editore, la Struttura di Vigilanza sulle concessionarie autostradali del Dipartimento per le Infrastrutture, gli Affari Generali e il Personale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, e con le Regioni. Nelle aree di servizio, chi viaggia troverà un nuovo spazio - racchiuso simbolicamente in una grande cornice dorata - che racconta "esperienze" di viaggio studiate in funzione del tempo disponibile: 3 ore, mezza giornata, 1 giorno, 2 giorni.

    Con il duplice scopo di rinsaldare e rinnovare i legami con l'Italia degli italiani all'estero, di nuova o di recente emigrazione, e di promuovere il turismo, facilitando i viaggi degli stranieri che scelgono il nostro paese come loro meta, arriva la "carta turistica socio estero" promossa da Farnesina e Touring Club. La novità verrà presentata il 16 luglio alle 12.00 alla Farnesina nel corso dell'evento "Farnesina e Touring Club: nel mondo per l'Italia".

    Il Touring Club Italiano ed Epson hanno siglato una collaborazione nell’ambito del progetto di
    digitalizzazione degli archivi cartografici e fotografici del Sodalizio, 118 anni di storia e oltre
    500.000 documenti.

    Il 31 maggio alle 11.30 il Touring Club Italiano, Skyscanner e Global Blue presentano in Corso Italia 10, a Milano, il convegno "Turismo 2012: le tendenze in tempo di crisi - Focus sull'incoming dai Paesi extra Europa".

    Il 12 aprile, a Milano, presso l'Auditorium "Gruppo 24 ORE", si terrrà il Convegno "Dentro il paesaggio. Agricoltura sostenibile e futuro compatibile", organizzato da TCI e Coldiretti.

    Il Touring Club Italiano lancia un’edizione speciale del concorso “Classe Turistica” per gli studenti delle scuole medie secondarie di primo grado. L’edizione speciale, realizzata con il contributo di Capitan Findus, permette agli studenti delle scuole medie di cimentarsi nella realizzazione di un elaborato multimediale e vincere uno dei viaggi d’istruzione messi in palio.