Menu
  • Anav

    Nel corso della 46a Assemblea dell’ANAV che si è svolta questa mattina in video conferenza, Giuseppe Vinella è stato confermato alla presidenza dell’Associazione aderente a Confindustria.
    Per il biennio 2020/2022, come stabilito durante la designazione, Vinella sarà quindi alla guida delle imprese private del settore del trasporto di passeggeri con autobus.

    “È immotivata nelle ragioni e molto grave negli effetti la cancellazione della norma a favore del trasporto di passeggeri con autobus non soggetto a obblighi di servizio pubblico approvata all'art. 214 in fase di conversione in legge del DL Rilancio dalla Commissione Bilancio della Camera”. Questa la dichiarazione rilasciata da Giuseppe Vinella Presidente di ANAV/Confindustria, l’Associazione di categoria delle aziende del settore.

    Vivo apprezzamento è stato espresso dal Presidente di Anav/Confindustria, Giuseppe Vinella, in merito all’ordinanza n. 120 del 25 giugno scorso, a firma del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

    Alcune decine di migliaia di lavoratori autoferrotranvieri e centinaia di aziende attendono invano dall’INPS da ormai tre mesi il pagamento dell’assegno ordinario, con causale Covid-19, previsto dal Fondo di Solidarietà per il sostegno del reddito del personale delle aziende di trasporto pubblico.

    La successione ad Alberto Cazzani approvata dal Consiglio Generale dell’Associazione

    Il Consiglio Generale di Anav Lombardia ha designato Massimo Locatelli quale nuovo presidente dell’Associazione territoriale lombarda di rappresentanza delle aziende private fornitrici di servizi di trasporto passeggeri con autobus e impegnate nel trasporto pubblico locale, nelle autolinee interregionali e nel noleggio autobus con conducente.

    Giuseppe Vinella è stato confermato per il biennio 2020/2022 alla presidenza di Anav, l’Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese private del settore del trasporto di passeggeri con autobus.

    Compensare le perdite di fatturato patite dalle imprese di trasporto turistico e di linea commerciale a corto e lungo raggio a causa dell’emergenza per il Covid-19: questa la richiesta del Presidente di ANAV/Confindustria, Giuseppe Vinella, che lancia l’allarme sul rischio default per molte imprese del settore.

    La Commissione Bilancio del Senato approva l’emendamento
    Vinella: “Un sostegno importante per le nostre imprese da parte del Governo”

    Presentato lo “Studio sulla qualità e accessibilità alle stazioni e ai punti di fermata autolinee nazionali di lunga percorrenza”

    Creare una cabina di regia presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ispirata a criteri di proporzionalità e pari opportunità su temi chiave come le infrastrutture e la regolazione degli accessi alle città. Questa è la proposta lanciata dal Presidente di ANAV Giuseppe Vinella, nel corso di un convegno che si è tenuto oggi a Roma dedicato al tema ‘Autostazioni’.

    La Giunta di Roma Capitale delocalizza l’Autostazione che offre servizi a 8,5 milioni di passeggeri

    ANAV ritiene che l’attuale posizionamento dell’Autostazione nel piazzale ovest di Tiburtina a Roma sia strategico per la mobilità cittadina, nazionale e internazionale ed esprime assoluta contrarietà a un possibile decentramento del terminal bus.