Il 9 e 10 giugno “UNIRETE” l’evento di Unindustria per le imprese

Il 9 e 10 giugno Unindustria organizza al Palazzo dei Congressi di Roma “Unirete”, il grande progetto b2b che dedica interamente allo sviluppo del business network dei propri soci. Le principali tematiche che si affronteranno saranno: Financial district, Industria 4.0, Smart Future, Made in Italy and Tourism e Life Science.  Il 9 giugno  alle 14.30  si terrà l’evento  “Industria Intelligente: la quarta rivoluzione è già iniziata”, dedicato ad un nuovo modello di business, l’industria 4.0, che prevede la creazione di nuove reti di imprese fondate su innovazione, filiere allargate e integrazione tra produzione, servizi e manifattura. Oltre al Presidente Stirpe parteciperanno Ennio Lucarelli Presidente Confindustria SIT e Mr. Yves Paindaveine della Commissione Europea. Il 10 giugno alle 11.30 sarà il momento dell’evento “Il Convention Bureau a Roma il perché di una scelta” promosso da alcune delle aziende associate in particolare afferenti al turismo congressuale chiamate  ad esprimere il proprio punto di vista sulla necessità che Roma e il Lazio si dotino di un Convention Bureau. Tra i relatori: il direttore del Convention Bureau di Barcellona Christoph Tessmar, il manager di ESc Congress Nata Nambatingue, il direttoreesecutivo di ENIT Giovanni Bastianelli,  il vice presidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio. Sempre il 10  giugno alle 14.30 seguirà il convegno “Creatività, Cultura, turismi: Lazio motore d’Italia” che, coordinato dal Vice Presidente di Unindustria Giampaolo Letta, ospiterà, tra gli altri, Riccardo Tozzi Presidente Anica, Evelina Christillin Presidente Enit, Diana Bianchedi Direttore Generale del Comitato Promotore di Roma 2024, Stefano Fiori Presidente Sezione Industria del turismo  di Unindustria e Edith Gabrielli Direttore Polo Museale del Lazio, per parlare di audiovisivo e delle opportunità del turismo per il Lazio e della valorizzazione del patrimonio storico-artistici.

(Per maggiori informazioni:)

 

Login