Confindustria Padova sarà presente dal primo ottobre presso il consorzio Aquaehotels

Confindustria Padova  dal prossimo 1 ottobre e per la prima volta apre un proprio presidio nel cuore del bacino termale euganeo, a Montegrotto presso la sede del Consorzio Aquaehotels. Una scelta di campo dalla parte delle imprese termali» per intercettarne le domande in una fase di timida ripresa, dare risposte su misura alle questioni tecniche, far compiere un salto di qualità al dialogo con le istituzioni locali per rilanciare il termalismo euganeo con progettualità all'altezza della più grande area termale d’Europa (108 stabilimenti, oltre 4.500 addetti e 17mila posti letto) e potenziare l’offerta turistica.

Le iniziative a sostegno delle imprese termali e per la ripresa del comparto, cuore del turismo veneto e italiano (60mila addetti, un fatturato annuo di 1,5 miliardi con l’indotto) sono state presentate il 22 settembre nella sede provinciale dal Presidente di Confindustria Padova Terme e Turismo Gian Ernesto Zanin, dalla Vice Presidente e Presidente del Consorzio Aquaehotels Giulia Zanettin e da Barbara Casillo Direttore Associazione Italiana Confindustria Alberghi.

Confindustria Padova metterà a disposizione  delle Terme euganee  i suoi servizi associativi, attraverso una presenza snella e flessibile sulla base di temi ed esigenze posti di volta in volta dalle imprese termali: dall’assistenza su contrattualistica e fisco, normativa antincendio e antisismica a quella su raccolta rifiuti ma anche formazione, innovazione, reti d’impresa e credito. 

(Per maggiori informazioni: )

Login